I funerali di Rosario Albanese

Posted on maggio 17, 2007

2


BOVALINO- Diciassette maggio, sono le 15.30, quando nella chiesa San Martino di Bosco S.Ippolito, frazione di Bovalino, si svolgono i funerali di Rosario Albanese. Erano oltre seicento le persone presenti ai funerali  del ventiseienne, che martedì scorso ha perso la vita, scivolando accidentalmente un burrone. >. Un hobby semplice ed umile quello del giovane Rosario che però gli è costato la vita. Ieri pomeriggio nella frazione di Bovalino il tempo si è fermato ed una leggera pioggia ha accompagnato l’ultimo viaggio del giovane. Alle 15 la chiesa di Bosco S. Ippolito era già affollata. La mamma del ventiseienne affranta dal dolore non è riuscita a seguire il corteo funebre ed ha atteso le spoglie del proprio figlio in chiesa. Alle 15:40 la bara di Rosario portata a spalle da amici e parenti ha varcato l’ingresso principale della chiesa di San Martino. Quello di Rosario è stato un rito funebre semplice, cosi come lo era lui. Tante, tantissime  le persone che si sono stretti intorno alla bara di quel ragazzo che amava la vita. La folla durante il rito funebre è rimasta silenziosa, presa dal ricordo e dal pensiero di quel ragazzo così pieno di gioia, socievole, amico di tutti, onesto lavoratore che non negava mai un sorriso a nessuno. >, confessa durante i funerali un’amica del giovane. Moltissimi gli amici, i conoscenti, ed i familiari, concordi tutti nel dire che >. Tutti hanno voluto esser presenti – accanto alla famiglia ed alla fidanzata del giovane- a dare l’ultimo saluto al ragazzo dalle battute allegre e simpatiche. Alle 17.40 il silenzio lacerante che ha accompagnato il rito funebre è stato interrotto da un lungo e commosso  applauso  che ha accompagnato l’uscita del feltro di Rosario dal cortile della piccola chiesa.

Annunci