Le date del ritiro e l’esito delle comproprietà

Posted on giugno 23, 2007

0


Da: www.realsoccer.it

di Annalisa Costanzo 

Mancano solo diciotto giorni e poi, le vacanze, per gli uomini che formeranno la nuova Reggina, termineranno. L’appuntamento per tutti loro è fissato, per mercoledì 11 Luglio per la prima fase di ritiro. Anche quest’anno la Reggina Calcio ha scelto la Valle D’Aosta come sede del proprio ritiro.  Da giorno 11 Luglio e fino a martedì 24 Luglio, la squadra amaranto sarà dunque in quel di Brusson. Da Brusson a Chicago.  Giorno 25 luglio la comitiva amaranto volerà, alla volta degli Usa. Chicago, la metropoli dell’Illinois li attenderà per il torneo “Chicago Trophy”, il più grande evento calcistico internazionale che, la città “del vento” abbia mai ospitato dopo la gara d’apertura dei Mondiali di calcio del 1994.

La Reggina sarà l’unica squadra italiana presente. Il ritorno degli amaranto in Italia è previsto per giorno 30 luglio. Dopo alcuni giorni di sosta, la comitiva amaranto si troverà nuovamente insieme-giorno 2 agosto- questa volta però a Spoleto per dar il via alla seconda fase di ritiro.

La squadra di Foti e, certamente dell’allenatore Ficcadenti, rimarrà in Umbria fino a domenica 12 agosto, quando finalmente faranno ritorno a casa, a Reggio Calabria ed al Sant’Agata per continuare là la loro preparazione.

Sul fonte calciomercato. Dopo gli acquisti di: Joelson (ex Albinoleffe), Motta (preso dallo Sporting Lisbona) ed Alvarez (prelevato dal Nacional Montevideo), la società di via dell’Industria, potrà contare anche sui due giovani reggini, Cosenza e Ceravolo, rientrati, il primo dal Taranto ed il secondo dal Pisa, dove erano stati mandati per fare nuove esperienze. I due giovani, in questa stagione lontano da casa si sono messi ben in mostra e probabilmente potrebbero restare a far parte della rosa. 

Sempre riguardo il calciomercato, ieri, si sono risolte con l’apertura delle buste in Lega Calcio le comproprietà dei calciatori Di Dio e Gazzi. Il calciatore campano torna alla Ternana, mentre il centrocampista veneto rientra in quel di Bari.

Annunci