Ezio Brevi al Venezia

Posted on luglio 15, 2007

0


di Annalisa Costanzo 

da RealSoccer

La società arancioneroverde risulta molto attiva sul mercato. Dopo aver acquistato, l’attaccante Marco Veronese la scorsa stagione in forza al Pavia ed averlo legato al Venezia con un contratto valido per due stagioni, la società del presidente Polletti si è aggiudicata anche il difensore Oscar Pietro Brevi, che lo scorso anno indossava la maglia granata del Torino. Per Oscar Brevi è stato preparato invece un contratto di un anno con opzione per il secondo anno. Adesso la società di via Mestrina, dopo aver rafforzato il reparto difensivo ed il reparto avanzato, punta a rafforzare il proprio organico di centrocampo.
Andando via quasi sicuramente Stefano Bono, che si trova al centro di importanti richieste dalla C1, si cerca il sostituto, puntando su un centrocampista che possa dare più fisicità in mezzo al campo proprio come desidererebbe mister Corradini, il candidato numero uno per ricoprire tale ruolo sembra esser Ezio Pietro Brevi. Il centrocampista trentasettenne lo scorso anno in forza al Siena, si trova quest’anno a fine stagione nella lista dei disoccupati dell’Asso Calciatori. La proposta giunta dalla laguna ha stuzzicato non poco Ezio, ben felice di raggiungere e giocare accanto al fratello, Oscar Brevi. Un colpo a sorpresa, anche se nessuno in via Mestrina aveva negato l’interesse per il centrocampista.
Dopo una serata di chiacchiere amichevoli, giovedì 12 luglio, Andrea Seno, responsabile dell’area tecnica e di Vincenzo Marinese hanno trovato insieme ad Ezio Brevi l’accordo. Un tassello questo molto importante per la squadra di mister Corradini.

Ezio Pietro Brevi vanta in effetti un curriculum di tutto rispetto, per lui sono 72 le presenze nel campionato di serie A con 2e gol in attivo (il primo fu segnato nella stagione 2000-01 con la maglia della Reggina). Per Ezio furono due le stagioni a Reggio Calabria, per poi andar via ed indossare le maglie del Genoa, della Ternana (di nuovo) e del Catania, dove contribuì a portare la squadra siciliana in serie A, per poi vestire la maglia bianconera del Siena.
Adesso per Ezio si avvia una nuova stagione con una nuova maglia: “E’ stato Oscar a pressarmi per farmi arrivare a Venezia – dice Ezio Brevi- mi ha fatto da procuratore, in un certo qual modo. Adesso con la maglia del Venezia, mi aspetto di giocare un  campionato sempre ai vertici della classifica. La società vuole puntare in alto. Con gli investimenti fatti spero in un bel campionato, che permetta di far gioire e divertire la nostra tifoseria”.
La presentazione ufficiale del trentasettenne avverrà martedì 17 luglio nel corso della presentazione della squadra. Auguroni Ezio per questa tuo nuova avventura.

Annunci