Conclusa la festa patronale a Bovalino Superiore

Posted on settembre 8, 2007

0


BOVALINO- Bovalino Superiore, piccola frazione di Bovalino, ha terminato ieri i festeggiamenti in onore della propria patrona,  Maria  SS. Immacolata.   <<L’8 settembre si avvicina, atteso con trepidazione e tanto sentimento di religiosità. Viviamolo con fede e gioia, pregando Colei che intercede per noi presso Dio. Maria SS.Immacolata. Illuminiamoci del Suo sorriso, copriamoci sotto il Suo manto stellato, guardiamo in Lei con fiducia, affinché il cuore di tutti noi non conosca mai l’odio, ma l’amore per il prossimo. Prepariamoci a vivere questo giorno con serenità, spirito di  fratellanza,  allontanando da noi il peccato e implorando la Madonna perché ci aiuti a saper sopportare e comprendere, amare e perdonare>>.  Sono state queste le parole con cui l’Arciconfraternita “Maria SS. Immacolata”, ha presentato pochi giorni fa il manifesto contenente il ricco programma religioso e civile. Sono stati giorni intensi quelli vissuti a Bovalino Superiore. Iniziati il cinque settembre i festeggiamenti sono proseguiti fino a tutto ieri. A dare il via al programma feste stilato  dell’arciconfraternita bovalinese è stata, sera di mercoledì 5,  la commedia satirica “D’da casa i Don Raffaeli”.  Giorno  6 settembre, invece durante la Santa Messa si svolto anche il rito della vestizione dei alcuni nuovi Confratelli. Le funzioni religiose si sono concluse, ieri, 8 settembre con la benedizione eucaristica e la solenne processione per le vie del paese, ravvivata da una suggestiva fiaccolata e da uno spettacolo pirotecnico.  Sul piano nelle manifestazioni civili organizzati, dalla piccola comunità  di Bovalino Superiore, ci sono da segnalare, i concerti di “Sandro Giacobbe” e “Micu u pulici” che hanno riscosso successo, tra la popolazione bovalinese. Per la serata finale, quella di ieri, invece il programma previsto una serata  operistica del Gran Concerto Bandistico “Città di Acquaviva delle Fonti”, alle 24 poi tutti con il naso all’insù per il “Festival dei fuochi d’artificio” che ha, cosi concluso i festeggiamenti in onore alla Madonna Immacolata di Bovalino Superiore.

Annunci