La Bovalinese stende la Paolana

Posted on novembre 20, 2007

0


A.S. BOVALINESE- PAOLANA 2-0

BOVALINESE – Vadala’ 6.5, Seminara 7, Luca’ 6.5, Vitetta 6.5, Criaco A 6.5 (dal 47’ st Manglaviti vs), Milano 7.5, Carrà 7, Romeo 6.5, Cortale 6.5, Criaco F sv (dal 3’ pt Misitano 7.5), Bruzzaniti 6.5 (dal 37’ Origlia vs). In panchina: Ebanista, Denaro, Accinni, Cosenza. Allenatore: Panarello Maurizio 6.5
PAOLANA- Gualtieri 6.5, Grandinetti 6, Fince 6, Raimondi 6.5(dal 29’st Mantuano 6), Battaglia 6 (dal 36’st Lanzilletta sv), Domma 6.5, De Gennaro 6, Spinelli 6.5 (dal 6’st Andreoli 6.5), De Rosa 6, Guaglianome 6.5, Parentela 6. In panchina: Corno, Vincenti, Ruga, Novello. Allenatore: Guzzo Maurizio 6.
ARBITRO: Bottura di Crotone 6.5 (assistenti: Ceravolo e Gargea di Catanzaro)
MARCATORI: 10’pt Misitano; 30’st Milano
NOTE- Spettatori: 200. Ammoniti: Vitetta (B), Seminara (B), De Rosa (P). Angoli: 4-3. Recupero 2-4.
BIANCO- Torna alla vittoria la Bovalinese. La squadra del presidente Ferrigno, mette così alle spalle il momento negativo e conquista meritatamente davanti al proprio pubblico tre punti d’oro, contro una Paolana che ha risentito del gol subito nei primi minuti di gioco. Priva dei titolari, Accinni e Messina, mister Panarello decide all’ultimo istante di far esordire, il giovane attaccante Bruzzaniti (classe 90), scelta questa che risulterà azzeccata. La Bovalinese vista ieri ha dimostrato compattezza e grinta in ogni reparto. Con uno striscione esposto dai “Boy86”, un minuto di silenzio ed un lungo applauso, anche a Bianco si è voluto ricordare Gabriele Sandri, il tifoso ucciso domenica scorsa. La cronaca: I padroni di casa partano subito in attacco, ed al 3’ su un’azione di attacco Ciccio Criaco, risente di un problema muscolari ed è costretto ad uscire. Fuori Criaco, dentro Misitano, e neppure due minuti dal suo ingresso che con una ottima punizione, dalla fascia sinistra, chiama in causa il portiere ospite. Brividi per la Paolana, ma l’attacco amaranto rimane in agguato ed al 10’ arriva il gol: dalla fascia sinistra, o meglio dire, quasi dal fondo, Misitano che riceve palla da Milano, spedisce la sfera dritta in rete. Anche se al 18’ la Paolana si porta in avanti, non riesce però a risultare pericolosa, grazie anche l’impenetrabile difesa amaranto. Sono i padroni di casa che dominano il gioco e creano le maggiori azioni da gol. Al 37’ gli amaranto creano una bella azione: Cortale da trequarti di campo riceve palla, si libera dell’ultimo difensore ospite, e s’invola verso la porta avversaria, ma la corsa dell’attaccante viene però fermata dalla bandierina dell’assistente Ceravolo che segnala un inesistente fuorigioco. Il primo tempo si conclude con la Paolana che al 44’ costringe Vadalà ad una parata in due tempi. Nei secondi quarantacinque minuti si assiste a ventitre minuti di gioco, dove la Bovalinese molla la presa e la Paolana ne approfitta per portarsi in attacco, ed infatti al 21’ Guaglianome ed Andreoli ci provano ma l’ottimo Seminara, in giornata smagliante, però non lascia passare. Al 30’ la Bovalinese ritorna ad imporsi ed arriva per loro il raddoppio: dalla fascia destra, Seminara inventatesi per qualche minuto attaccante colpisce di testa, il difensore ospite intercetta la sfera e rilancia fuori la propria aria, il pallone viene però recuperato da Milano che da posizione centrale, calcia un perfetto pallonetto che va a sistemarsi dritto in rete. La gara termina cosi, con la vittoria dei padroni di casa e con il presidente Ferrigno che attende i propri uomini fuori dal campo a stringere ad ognuno di loro la mano.

ANNALISA COSTANZO

LE PAGELLE

BOVALINESE
Vadala’ 6.5 Poco impegnato.
Seminara 7 E’ un punto fermo della difesa, un riferimento costante per l’apparato difensivo, da il “la” al secondo gol.
Luca’ 6.5 Gioca bene e come sempre fa il suo buon lavoro
Vitetta 6.5 Difende e si propone egregiamente.
Criaco A 6.5 Ordinato e preciso.
Milano 7.5 Un metronomo del centrocampo. Per lui ieri anche il primo gol stagionale, e che gol.
Carrà 7 Un furetto imprevedibile, si propone bene e vince quasi sempre i contrasti.
Romeo 6.5 Mette la sua esperienza al servizio della squadra.
Cortale 6.5 Gioca per la squadra con grande generosità
Criaco F.vs Si infortuna troppo preso. Dal 3’ pt Misitano 7.5 Perfetto, realizza un gol impossibile.
Bruzzaniti 6.5 E’ un fuori quota, classe 90’. Il suo esordio è dei più positivi.

An.Co.

PAOLANA
Gualtieri 6.5 Incolpevole sui due bei gol presi
Grandinetti 6 Senza infamia e senza lode.
Fince 6 Si propone spesso ma è poco incisivo.
Raimondi 6.5 Controlla bene la sua fascia, dal 29’st
Mantuano 6 fa bene anche se non si mette in mostra.
Battaglia 6 Fa il suo lavoro e lo fa bene. Dal 36’st Lanzilletta sv troppo pochi i minuti per lui, per poterlo giudicare.
Domma 6.5 Il suo apporto è prezioso.
De Gennaro 6 Ordinato.
Spinelli 6.5 Si propone spesso in avanti. Dal 6’st Andreoli 6.5 E’ una spina nel fianco della difesa amaranto, corre, tira, crea assist, ma il gol non arriva.
De Rose 6 Ci mette tanta volontà.
Guaglianome 6.5 Insieme ad Andreoli risulta il migliore della squadra
Parentela 6 Mostra buone doti tecniche ma la difesa di casa non concede spazi.

An.Co

Annunci