Benestare; per le comunali è sfida a due

Posted on maggio 9, 2009

0


Benestare, la sfida è tra Rocca Rosario e Macrì Rosario: sono loro a contendersi la poltrona di sindaco che la popolazione di Benestare assegnerà il 7 giugno prossimo. Le due liste, da essi capeggiate, sono state denominate rispettivamente Vivere Benestare” e “Insieme per Benestare”. La partita, quindi, si gioca a due. Rosario Macri, dipendente di Banca,  è uno dei consiglieri in uscita, nella sua lista tra l’altro si nota anche la presenza di Vincenzo Rocca, attuale sindaco. Invece, Rosario Rocca classe 79’, insegnate è alla prima esperienza in politica orientato a sinistra e propone una lista civica. Entrambe gli schieramenti presentano le “quote rosa”; una candidata a lista. I programmi elettorali puntano molto sul rinnovamento. Breve e conciso il programma “Insieme per Benestare”, mentre, 25 pagine ben strutturate ed ordinate quello di “Vivere Benestare”. <<L’idea principale che guiderà il nostro progetto – dice il candidato a sindaco Macri- sarà quella di stabilire un collegamento forte con qualsiasi istituzione, categoria di giovani, imprenditori locali e non. Tutto ciò lo realizzeremo proponendo ai tutti   un “ Gioco di squadra”>>. Più giovanile la lista Vivere Benestare: <<Il programma di legislatura –dice il candidato Rocca- che intendiamo presentare ai cittadini benestaresi è un impegno concreto che vogliamo prendere oggi e onorare fino in fondo domani. Senza ambiguità guardiamo con rispetto alla storia di tutti, ma adesso tocca a noi fare la storia. L’anima  del nostro progetto è la proposta, la finalità è Benestare>>.

Annalisa Costanzo

Annunci